Modalità di ricovero in DH

Il DH riabilitativo rappresenta una modalità erogativa delle diverse tipologie di interventi di riabilitazione intensiva rivolta a quei pazienti che hanno necessità del supporto delle strutture, dei servizi e dell’ organizzazione propria dell’ ospedale, ma non di tutela medica continuativa e di nursing dedicato nelle 24 ore. L’obiettivo del ricovero in regime di DH è quello di erogare prestazioni di carattere terapeutico e riabilitativo nelle ore diurne, rivolte principalmente a:

  • facilitare la restituzione del paziente al contesto socio familiare;
  • svolgere un’azione di filtro in caso di riacutizzazione o aggravamento di una patologia invalidante, con la predisposizione di controlli ed interventi medico riabilitativi complessi in alternativa a ricoveri ripetuti;
  • facilitare la fornitura e l’addestramento all’ utilizzo di protesi, ortesi e ausili mediante l’effettuazione di specifiche sedute di valutazione e addestramento all’ uso.

Pertanto, il ricovero  in regime di DH può essere effettuato in caso di:

  • riabilitazione multidisciplinare complessa, non effettuabile in regime ambulatoriale;
  • riabilitazione robotizzata (tecnologie innovative al alto costo);
  • terapie infusionali;
  • terapia della spasticità con baclofene intratecale;
  • monitoraggi e/o indagini strumentali non effettuabili ambulatorialmente (per durata e/o rischio di eventi avversi), ma solo se all’interno e/o finalizzati alla stesura/rimodulazione del PRI (GURS n. 54 del 21 dicembre 2012, n. 47).

 

Le attività possono essere svolte solo presso aziende sanitarie accreditate che dispongono di U.O. di riabilitazione con codice 56, 75, e 28, dotate di posti letto a ciclo continuo, come il nostro IRCCS.

La struttura dispone, infatti,  di  4 posti  letto per  ricovero in regime di Day-Hospital riabilitativo (come da GURS n 29  del 17 luglio 2015), la cui attività è articolata in due turni, antimeridiano e pomeridiano, per un totale di 8 ricoveri giornalieri.

Oltre alla fisioterapia e logopedia convenzionali, i pazienti ricoverati in regime di DH possono usufruire delle più avanzate tecnologie riabilitative per il trattamento dei disturbi motori (Lokomat, Ciclofes, Armeo, Antigravity Treadmill) e cognitivi (ERICA, Power-AFA e Nirvana).

IRCCS CENTRO NEUROLESI BONINO PULEJO - STRADA STATALE 113 - C.DA CASAZZA - 98124 MESSINA (ME) - CF e PI 02733700831

Made with heart by DRTADV